GERMANIA

FORNITORI DI VINO ITALIANO IN GERMANIA

Il vino rappresenta, dopo la birra, la bevanda alcolica più rinomata in Germania. Negli ultimi anni, tuttavia, il consumo di vino in Germania ha mostrato nuove tendenze che si ripercuotono sulla tipologia di vino commercializzato e, di conseguenza, anche sull’andamento delle importazioni.

La crescente attenzione da parte del consumatore tedesco alla qualità, all’origine ed alle tecniche di produzione, ma anche alla salute e all’ambiente, ha dato origine, da un lato, al fenomeno di “premiumisation” del mercato del vino ed ha favorito, dall’altro, l’ingresso sul mercato tedesco di vini biologici e regionali di buona qualità.

Per noi, da sempre, il mercato tedesco risulta il primo paese a livello di export, sia in termini di quantità che di valore. Le denominazioni principalmente richieste risultano vini bianchi e rossi generici destinati alla produzione di gluhwein, fermentati a freddo per la produzione di spumanti e vini di qualità, principalmente Pinot Grigio, Chardonnay, Merlot, Primitivo e Sangiovese. A discrezione del cliente, vini secchi o con un residuo zuccherino fino a 50 g/l zuccheri.

Negli ultimi anni, abbiamo riscontrato un aumento di richieste per i vini biologici.